Il quotidiano Trentino  del 31 luglio dà spazio, fra le altre,  anche alla dichiarazione di Maurizio Valentinotti, Segretario generale Fenalt, alla notizia che il Governatore Rossi invocherà le prerogative dell’Autonomia per non recepire la legge in discussione in Parlamento sull’eliminazione dei vitalizi ad ex parlamentari e consiglieri. “È scioccante leggere le dichiarazioni del Presidente Rossi e di altri sui vitalizi – afferma Valentinotti – Davvero vien da credere che molti politici non abbiano più il senso della realtà, mentre il personale di Appm (Associazione provinciale per i minori, ndr), circa 150 lavoratori medio giovani, con figli deve affrontare una brusca situazione contrattuale con il rischio di perdita di potere d’acquisto”.