Trento, 5 agosto 2017 – Martedì 8 agosto dalle 9.00 alle 18.00 le Organizzazioni sindacali di Regione e Camera di commercio sono convocate da Apran per sbloccare lo stallo relativo alla trattativa per il rinnovo del contratto 2016-2018. Fenalt, Cgil, Cisl e Uil hanno condiviso una piattaforma sindacale contrapposta alle richieste della Giunta regionale che intende smantellare alcuni istituti esemplari del contratto, come la biennalità delle progressioni economiche e la periodicità delle progressioni orizzontali. Né Cciaa né Regione hanno potuto beneficiare del Foreg negli anni di blocco, a differenza dei provinciali che hanno avuto il Foreg e hanno ottenuto un rinnovo con aumento del 4% a fronte del 3% proposto al comparto Regione-Cciaa.