Si è avuta notizia ora di un comunicato CONFEDERALE che critica pesantemente la nostra iniziativa di confronto con i nostri iscritti e simpatizzanti: ribadiamo che la nostra disponibilità a piattaforme e azioni unitarie, si ferma là dove vogliono metterci il guinzaglio e la museruola!

Il Segretario Generale

Maurizio Valentinotti