Trento, 3 febbraio 2018 – Per il mercato del lavoro trentino buone notizie dai dati dei primi undici mesi del 2017. Lo dicono le cifre rese note ieri dall’Agenzia del Lavoro:  8.190 nuovi assunti (+7,1%). Sono aumentate significativamente anche le assunzioni di donne e giovani e – circostanza non secondaria –  all’interno delle imprese sono in aumento le trasformazioni dei contratti a tempo determinato o di apprendistato in contratti a tempo indeterminato (2.515 trasformazioni, 300 in più rispetto al 2016). Un po’ tutti i settori beneficiano di questa ondata positiva, anche se in misura diversa (manifatturiero 2.550 nuovi assunti; estrattivo 92; edilizia 730; commercio 1.637). La maglia nera (-36%) va invece all’agricoltura a causa delle avverse condizioni atmosferiche del 2017 che hanno nuociuto all’andamento del settore.