Trento, 1 marzo 2018 – Inps ha reso noti i dati sull’attività del Polo unico di tutela delle malattie che dallo scorso settembre ha la competenza esclusiva per gestire le visite mediche per l’82% dei lavoratori pubblici italiani (non per i dipendenti della PaT, ad esempio, ma per quelli della Camera di Commercio di Trento sì). Dai dati pubblicati sul Sole24Ore in edicola ieri a pag. 23 (la foto della tabella è desunta dall’articolo) emerge che nell’ultimo quadrimestre del 2017 rispetto allo stesso periodo del 2016 sono calati del 13,1% i certificati medici dei lavoratori e si sono ridotti del 10,6% i giorni di malattia.