Trento, 26 aprile 2018 – Il grido d’allarme lanciato giorni fa dalla Fenalt per lagrave situazione in cui versa la Polizia locale in Trentino ha trovato spazio anche sui quotidiani (cfr. l’Adige di giovedì 26 aprile, in foto il titolo). Basta discriminazione fra forze di polizia che penalizza i vigili urbani, basta frammentazione nella gestione della Polizia locale, basta blocco degli organici. Queste le principali richieste su cui il segretario generale della Fenalt, Maurizio Valentinotti, chiede l’impegno della Provincia. Ne va della sicurezza dei cittadini e degli operatori!