Trento, 9 giugno 2018 – Buone notizie per l’economia trentina. I dati dell’Ispat (l’Istituto provinciale di statistica) pubblicati in questi giorni evidenziano una crescita dell’1,6% del Pil provinciale nel 2017 contro un 1,5% del Pil nazionale. Il contributo maggiore lo hanno dato le esportazioni che sono cresciute del 5,8%  verso l’estero e le altre province italiane. Il saldo positivo della bilancia commerciale trentina e un ritrovato vigore della domanda interna, sostenuta anche dalla buona performance del settore edilizio (+1,4%), uno dei più colpiti dalla crisi, hanno contribuito a delineare un risultato superiore alla media nazionale.