Trento, 1 agosto 2018 – Nella bustapaga di agosto i dipendenti della Provincia riceveranno il saldo dei rimborsi Irpef. Un ritardo di un mese rispetto ai tempi canonici perché – dice l’Amministrazione – le trattenute Irpef di luglio non sono state sufficienti a compensare le richieste. Infatti i rimborsi fiscali vengono liquidati attingendo alla trattenute Irpef dei lavoratori. E così i rimborsi sono stati erogati in una prima tranche a copertura del 66% degli importi nel mese di luglio e il resto sarà liquidato in agosto. Non è quindi un problema di solidità delle casse dell’Ente, ma semplicemente di una dinamica avversa fra entità delle richieste e calo delle trattenute a seguito della riduzione del personale dovuta ai pensionamenti.