Trento, 8 gennaio 2019 – Nel terzo trimestre del 2018 il reddito disponibile delle famiglie italiane, secondo l’Istat,  è cresciuto di un (misero) 0,1% rispetto al trimestre precedente. A fronte di un aumento dello 0,3% del deflatore dei consumi, il reddito delle famiglie risulta conseguentemente in calo dello 0,2%.  Pure in calo (-0,2%) anche la propensione al risparmio che si è attestata all’8,3% del reddito.