Trento, 8 marzo 2019 – Nell’augurare Buon “8 marzo”  a tutte le donne impegnate nella vita quotidiana, Fenalt ricorda il lungo cammino ancora da compiere sulla strada della parità di genere nel posto di lavoro a partire dal tema delle retribuzioni, che in molti ambiti lavorativi vedono ancora un’inaccettabile differenza rispetto ai colleghi maschi. Fenalt rinnova il suo impegno in questo campo e auspica che la ricorrenza odierna possa essere per tutti un momento di riflessione a favore della parità di genere e contro la violenza sulle donne