Trento, 31 luglio 2019 – Come favorire l’incontro fra domanda e offerta di lavoro in un momento molto favorevole per l’occupazione stagionale? Ci pensa l’Agenzia del lavoro di Trento con un’operazione che sta dando buoni frutti. In particolare nel settore agricolo dove l’estate aumenta il fabbisogno di manodopera. Finora sono ben 857 i disoccupati trentini che hanno dato la loro disponibilità ad un impiego temporaneo in campo agricolo. L’ Agenzia ha redatto delle liste territoriali per facilitare l’incontro fra domanda ed offerta. I giovani fra i 16 e i 35 anni rappresentano oltre la metà degli interessati, 196 sono le persone fra i 36 e i 50 anni e 200 gli ultracinquantenni. Per informazioni rivolgersi all’Agenzia del lavoro di Trento.