Trento, 29 novembre 2019 – In crescita gli incidenti sul lavoro in Trentino. Nel solo mese di ottobre in Trentino sono stati 743 con un aumento del 4% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. In dieci mesi il numero delle denunce è arrivato a 6.489 unità. Tra gli infortunati sono in aumento gli episodi che vedono protagoniste le donne (+11%) e gli extracomunitari (+25%). Le vittime di incidenti mortali nel periodo considerato sono 11, ma se aggiungiamo l’ultima di qualche giorno fa, salgono a 12. Un triste elenco per il mondo del lavoro trentino che sul piano dell’applicazione delle norme sulla sicurezza ha ancora molto da fare.