TRENTINO: RECORD DI ESPORTAZIONI

Economia E Lavoro
| 15 marzo 2024

Trento, 15 marzo 2024 - Nel 2023 le esportazioni trentine hanno raggiunto un record di valore pari a 5,3 miliardi di euro, con un aumento del 3,6% rispetto all'anno precedente. Secondo i dati della CCIAA di Trento, le importazioni hanno registrato invece un calo del 4,9%, attestandosi a 3,7 miliardi di euro. Questo ha portato la bilancia commerciale a chiudersi con un saldo positivo di 1,6 miliardi di euro. Le esportazioni trentine hanno superato quelle del Nord Est e dell'Italia, con i principali mercati di destinazione concentrati in Europa. Germania, Stati Uniti, Francia e Regno Unito sono tra i principali acquirenti. A livello settoriale, il comparto manifatturiero traina le esportazioni (95,1% del totale), con macchinari e apparecchi in testa, seguiti da prodotti alimentari, mezzi di trasporto, legno, prodotti chimici e metalli. Per quanto riguarda le importazioni, i mezzi di trasporto sono al primo posto per incidenza, seguiti da legno e prodotti alimentari.

Vuoi usufruire dei servizi offerti da FENALT?